Archiviazione e-mail

Rispettare le disposizioni legali


LE DISPOSIZIONI

Il legislatore obbliga le imprese a uníarchiviazione completa della comunicazione realizzata mediante e-mail come anche di qualsiasi altro tipo di comunicazione professionale. Anche il periodo dellíobbligo díarchiviazione è lo stesso: 6 oppure 10 anni. Líarchiviazione deve essere
– completa (con obbligo di prova),
– effettuata in modo non modificabile o firmato,
– di facile accesso per il funzionario dellíufficio imposte
  (cioè non ripartita fra 200 caselle postale).

 

IL PROBLEMA

Nelle piccole e mediane imprese le e-mail di solito non sono archiviati: Dipende dagli impiegati se salvano o cancellano la corrispondenza. E ciÚ che è salvato non è nÈ protetto dalla scrittura nÈ firmato, cioè uníe-mail puÚ essere modificata usando delle risorse tecniche semplici. E quasi mai si archiviano le logfile del mail server corrispondente perchÈ si usa il mail server di un provider esterno (senza accesso alla logfile) o perchÈ non si conoscono i propri obblighi.

 

LA SOLUZIONE

genioDATA offre due varianti come soluzione.

Il cliente puÚ incaricare il mailhandling completo alla genioDATA: la gestione del mailserver e dellíarchivio.
PuÚ anche limitarsi a incaricare alla genioDATA solamente líarchiviazione; in questo caso si colloca il server archivio della genioDATA in sequenza logica davanti al mail server del cliente.
In ambedue i casi, il cliente ottiene la conformità completa con le disposizioni legali senza dover cambiar la propria infrastruttura e le proprie abitudini di lavoro.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Gli interessati possono effettuarequi il download díun foglio informativo e qui dei prezzi.
Si consiglia una consulenza dettagliata per poter rispondere a tutte le domande concernenti degli aspetti tecnici, di sicurezza e di organizzazione. Per il primo contatto cíè il formulario di contatto.